Lungo la via della seta

Una strada vecchia di oltre duemila anni e lunga 10.000 chilometri che unisce Oriente ed Occidente, passando tra deserti, picchi e pianure senza mai interrompersi, fino al mare.

Vota:

Un percorso di duemila anni

Per migliaia di anni, la via della seta, ovvero le strade che univano Pechino al Mar Mediterraneo, è stata la più importante strada di transito per la diffusione di idee e di commerci tra Oriente ed Occidente. Dopo 44 anni, è stato riaperto il passo di Nathula, sulla catena montuosa dell'Himalaya, che permette oggi di ripercorrere gli antichi sentieri. Da Pechino, passando per città dai nomi fiabeschi, la via tocca le città di Samarcanda, Damasco, Bagdad, Istambul fino a sfociare ad Atene e Venezia.


Ti piace Virgilio Viaggi?

/viaggi/do/correlate?urlcorr=/foto/gallery/via_della_seta.html&corrtype=keywordplace&nocontentidcms=&navigation=off&hits=6&document_type=Speciale|Gallery|Scheda%20Unica|Crowdsourcing